Cosa è AEGEE?

AEGEE (Association des Etats Généraux des Etudiants de l’Europe – European Students’ Forum), “Forum degli Studenti Europei” in italiano, è una organizzazione studentesca che promuove la cooperazione, la comunicazione e l’integrazione nell’ambiente accademico europeo. E’ un’associazione non governativa, politicamente indipendente e senza scopo di lucro aperta a studenti e giovani lavoratori di qualsiasi facoltà e disciplina. Il suo nome originale (EGEE) prende spunto da quello del Mar Egeo, uno dei luoghi dove nacque la democrazia e dal primo parlamento costituito all’inizio della Rivoluzione francese, gli “Etats Généraux” (Stati Generali). Ad oggi conta 13.000 membri, attivi in più di 200 città universitarie in 40 stati Europei; ciò la rende la più grande associazione interdisciplinare studentesca europea.

AEGEE, fondata nel 1985 a Parigi, mette in pratica l’idea di un’Europa unita. Un’ampia e distribuita rete studentesca fornisce l’ideale piattaforma dove giovani volontari di 43 differenti stati Europei possono lavorare insieme e senza frontiere in attività quali conferenze, seminari, scambi culturali, corsi di formazione, Summer Universities, viaggi di Case Study e nei meeting dei Working Group.

Incoraggiando la mobilità, stimolando la discussione ed organizzando progetti comuni, AEGEE cerca di superare le divisioni nazionali, culturali ed etniche per creare una visione di un’Europa fatta di giovani. La struttura è formata da un livello Euopeo (una Board Direttiva Europea che lavora a Bruxelles e 4 Commissioni, 11 Working Group e 9 Project Team) ed un livello locale (200 antenne o gruppi locali, che formano il Network di AEGEE).

Tutti gli eventi ed i progetti promossi dall’organizzazione sono incentrati su 4 campi d’azione (Scambio Culturale, Cittadinanza Attiva, Educazione Superiore, Pace & Stabilità) ed incentrati su 3 aree (Cittadinanza Europea, Sfide Globali e Dialogo Interculturale).

Fra i risultati ottenuti da AEGEE, nonché il più famoso, è stato l’istituzione del Programma Erasmus, nel quale AEGEE è stata direttamente coinvolta. Il suo progetto più duraturo, le Summer University, raccolgono ogni estate centinaia di volontari che contribuiscono a dare una nuova prospettiva ai partecipanti riguardo la multiculturalità del continente Europeo, fornendo innumerevoli corsi estivi di alta qualità ed a basso prezzo (spaziando dai corsi di lingua ai seminari sulla politica, la cultura ed i problemi ambientali).

AEGEE partecipa alle attività del Consiglio d’Europa, ha un ruolo consultivo alle Nazioni Unite, un ruolo operativo nell’UNESCO ed è anche membro dell’European Youth Forum. L’organizzazione ha inoltre vari personaggi famosi come propri partner: Mikhael Gorbatchev, premiato con un Nobel per la Pace; Vaclav Havel, ex Presidente della Repubblica Ceca; Eric Froment, ex Presidente dell’European University Association, Wolfgang Thierse, ex Presidente del Bundestag, il parlamento tedesco, e Romano Prodi, ex Primo Ministro dell’Italia ed ex Presidente della Commissione Europea.